Torta alla ricotta senza glutine con fragole

Torta alla ricotta senza glutine con fragole

torta alla ricotta senza glutine con fragole

Torta alla ricotta senza glutine con fragole.

Scuola finita ed già troppo caldo! Trovare energie a tavola senza appesantirsi e trovare cose da fare con le bambine nel tempo in cui riusciamo a stare insieme, tra un corso di nuoto, un centro estivo e la fine della materna della piccola. Sempre alla ricerca di nuove ricette semplici da realizzare in famiglia, ho trovato spunto per una torta di ricotta che ho “sglutinato” e cambiato secondo i nostri gusti e le nostre abitudini alimentari. Siamo nel pieno della stagione delle fragole, rosse, succose, fresche e così ho deciso di renderle protagoniste di questa torta da colazione/merenda. Perchè la voglia di dolce non manca mai in casa nostra, ma stop al cioccolato e via alla frutta di stagione!

Rispetto alla ricetta originale ho eliminato il burro sostituendolo con olio di semi, la farina per questa versione gluten free è di riso e amido di mais, mentre lo zucchero è di canna e non semolato,   ridotto drasticamente a 100 grammi. Il risultato è una torta soffice, grazie alla ricotta, con un lieve contrasto dolce e aspro delle fragole. Unico neo l’accensione del forno, ma potete prepararla nelle ore serali meno calde, la torta si mantiene soffice per almeno 4 giorni, anche se questo non è arrivata neanche al secondo giorno!

Ingredienti per uno stampo di 24 cm:

  • 250 g di ricotta fresca
  • 100 gr di farina di riso garantita senza glutine
  • 100 gr di amido di mais garantito senza glutine
  • 100 gr di zucchero di canna integrale
  • 80 g di olio di semi di girasole o mais (indifferente)
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito consentito
  • zucchero a velo consentito
  • 200 gr di fragole fresche

Lavate le fragole e fatele a pezzettini, lasciandone intere da 5 a 10 secondo come desiderate decorare la torta, mentre 4 dividetele a metà e posizionatele in superficie quando verserete il composto nella tortiera. Montate le uova con lo zucchero, fino a che il composto sarà schiumoso. Aggiungete le farine setacciate con il lievito e l’olio, mescolate a mano o con fruste elettriche per qualche secondo, fino a che non otterrete una crema. Aggiungete la ricotta, mescolando dal basso verso l’alto, per non smontare il composto e infine le fragole e pezzettini. Sistemate a raggiera le mezze fragole in cerchio, o secondo la vostra fantasia.

Versate il preparato in una tortiera imburrata o foderata da carta da forno e cuocete in forno a 180° per circa 30/40 minuti, fate la classica prova dello stecchino, che deve uscire asciutto. Fate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo, aiutandovi con un colino a maglia strettissima. Decorate con fragole fresche e servite.  Se userete uno stampo più piccolo, tipo da 21 cm, la torta risulterà più alta e potete anche sostituire le fragole con lamponi, ribes e anche pesche. La torta di ricotta è un’ottima base anche per la versione più invernale, magari con gocce di cioccolato all’interno e con lo stesso preparato potremmo fare anche muffin per una festa di compleanno, un picnic  o una cena in terrazza.

torta alla ricotta senza glutine con fragole

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *