Konjac naturalmente senza glutine

Konjac naturalmente senza glutine

shirataki spaghetti senza glutine

Konjac naturalmente senza glutine. Chi conosce il Konjac? E’ una radice, simile ad una grossa barbabietola, che cresce spontaneamente a quote elevate nella zona subtropicale orientale asiatica, dove non c’è traccia di inquinamento. A fronte di un apporto calorico quasi nullo, è ricca di fibre e di minerali, come calcio, fosforo, ferro, zinco, manganese, cromo e rame ed è naturalmente priva di glutine. E’ ricca di glucomannano. E’ un alimento nutriente in grado di contrastare astenia e affaticamento, gli si attribuiscono anche proprietà antiossidanti. Eclettico e indispensabile nella cucina giapponese, il Konjac suscita sempre maggiori attenzioni al punto da essere definito il “cibo del futuro” per le sue proprietà benefiche, la naturale assenza di glutine e la sua versatilità nelle preparazioni.

L’alimento più conosciuto da noi sono i vermicelli shiratake. Il glucomannano è una fibra che a contatto con l’acqua aumenta il volume fino a 70 volte. A livello nutrizionale aiuta a purificare l’organismo, contrasta la stitichezza, inibisce il senso di fame e e blocca l’assorbimento di zuccheri, grassi e colesterolo.

Come per ogni alimento industrializzato, occorre controllare che sia presente il claim gluten free. La pasta shiratake si trova facilmente in commercio, anche online.

shirataki spaghetti di konjac senza glutine

Via | Tuttogreen

 

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *