Celebrità celiache, il tennista Novak Djokovic

celebità-celiache-novak-diokovic 2

Dopo il gigante buono, Martin Castrogiovanni, la celiachia ci porta su un altro campo da gioco, quello di terra battuta dove ci si batte a colpi di racchetta da tennis, e dove troviamo un altro sportivo celiaco, Novak Djokovic. La scoperta risale al 2010, quando il campione serbo è già numero tre al mondo e durante i quarti di finale dell’Australia Open, perde malamente contro il francese Tsonga, a causa di forti dolori addominali e di un attacco di vomito. E così la scoperta di essere celiaco, la conseguente totale esclusione degli alimenti con glutine e il recupero immediato, che lo ha portato a oltre 40 vittorie consecutive dal dicembre 2010 e ad essere numero 1 nel 2011, dopo aver battuto Rafael Nadal a Wimbledon.

Niente più pane e pasta, ma un’alimentazione nuova, studiata dal nutrizionista Igor Cetojevi, che prepara una dieta tutta integrale a base di soia, pollo e sushi. Novak Djokovic è nato a Belgrado il 22 maggio del 1987 e oggi è il numero 2 al mondo. E in famiglia, ribadisco che ci piace raccontare la storia di grandi campioni che soffrono di celiachia, perchè ci sembra di trasmettere sicurezza a Ginger…

Photo credits | FB Novak Djokovic

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *